L'opera letteraria di Roberto Quaglia

quaglia2.jpg (3186 byte)

English please !

n o n v i

i l l u d e t e !

Dicono che la letteratura italiana non esprime da tempo più alcun valido nuovo talento. Se vuoi, ti spiego io perché. Dicono che il teatro italiano è in crisi, che mancano nuovi testi validi e innovativi. Se vuoi, ti spiego io perché. Dicono che il cinema italiano non produce più quasi nulla di valido. Se vuoi, ti spiego io perché. Dicono che in tutti i settori culturali il livello è sempre più basso, i "mostri sacri" non vengono sostituiti da forze nuove degne di farlo. Se vuoi, ti spiego io perché. Tutto ciò che a questo riguardo dicono, e che io qui semplicemente riporto, è vero, ed è vero proprio perché di solito paradossalmente conviene che sia a chi dice che lo è. Se vuoi, ti spiego io perché. Tutto ciò che a questo riguardo dicono, e che io qui semplicemente riporto, segretamente non è vero, e nessuno lo sa né lo vuole sapere, neppure quelli che dicono come abbiamo detto. Se vuoi, ti spiego io perché. Oppure no. Ecco, facciamo proprio così: non te lo spiego.


Incredibile!

 

Roberto Quaglia
è nella storia della fantascienza il primo scrittore italiano
ad aver vinto il prestigioso premio della
British Science Fiction Association (BSFA)
per la migliore storia breve del 2009

La storia vincitrice è "The Beloved Time of Their Lives" di Roberto Quaglia & Ian Watson

che potete leggere online cliccando qui.

Chi volesse approfondire l'eco della notizia nel mondo, clicchi le bandierine sottostanti


Italian
       
In seguito alla vittoria al BSFA Awards, "The Beloved Time of Their Lives" è stato tradotto in varie lingue. In Giappone è stato nominato come finalista nei Seiun Awards.

Il Mito dell'11 Settembre
adesso pubblicato anche in inglese

Just released !

600 PAGES OF MIND-BOGGLING INSIGHTS

NOVITA': Ebooks per il vostro tablet o telefonino
a partire da 0,99 euro!

* 1,99 Euro ! *

Un saggio fuori dal coro

* 1,49 Euro ! *

Un saggio fuori dal coro

Berlusconi

* 1,99 Euro ! *

Un saggio fuori dal coro

Osama bin Laden

* 0,99 Euro ! *

Un saggio fuori dal coro

Osama bin Laden

* 0,99 Euro ! *

Un saggio fuori dal coro

Fukushima

* 0,99 Euro ! *

Un saggio fuori dal coro

I fiduciosi

* 0,99 Euro ! *

Un saggio fuori dal coro

11 settembre

* 0,99 Euro ! *

Un saggio fuori dal coro

* 2,99 Euro ! *

Opera teatrale di fantascienza. Un extraterrestre male informato è determinato a sedurre un essere umano prossimo al suicidio, con lo scopo di produrre una creatura ibrida dalle caratteristiche "superiori". Però l'extraterrestre equivoca circa i gusti sessuali del suo concupito e... Seguono complicazioni. Una commedia piena di humor e colpi di scena.

 

Caro Maurizio Costanzo Show

* 1,99 Euro ! *

Il libro Cult degli anni 90 su Internet, letto online da oltre 100.000 persone. 400 pagine di anticonformismo, delle quali 200 consistenti nelle strambe lettere di chi ha letto questo libro

 

* 2,99 Euro ! *

Il Pianeta dei Computer è una serie di fumetti a strip che vide la luce negli anni 80 . In vista del trentennale, ve le riproponiamo per la prima volta in questa elegante versione ebook.

 


Un mio nuovo libro disponibile su Amazon

Jonathan Livingshit Pigeon
per ora disponibile solo in edizione inglese

Il mio primo libro su Kindle

Versione paperback su Amazon


Roberto nuovamente pubblicato in Inghilterra

"Paradoxine - The adventures of James Vagabond"
è stato pubblicato in Inghilterra da Immanion Press.

In Italia è ancora inedito.

Al momento (2010) Roberto Quaglia risulta essere l'unico scrittore italiano vivente di fantascienza con propri libri (3, per l'esattezza) presenti sul difficile mercato anglosassone.

Se a ciò si somma che nessun libro di fantascienza di Roberto
è mai stato pubblicato in Italia sino ad oggi,
nella lingua in cui perlatro Roberto scrive,
il lettore potrà trarne interessanti considerazioni sullo stato
dell'editoria e della cultura nel cosiddetto Bel Paese

 


The Beloved of My Beloved

"The Beloved of my Beloved"
è stato finalmente pubblicato in Inghilterra!

* INEDITO IN ITALIA *

Roberto Quaglia è surrealisticamente
sempre di più un autore straniero...

Breaking news: Oggi, anno 2009, Roberto Quaglia è l'unico scrittore italiano vivente attualmente presente con proprie opere di fantascienza sul mercato anglosassone. (Chi non ci crede faccia qualche ricerca su Amazon)

CLICCA QUI PER VISITARE LA PAGINA UFFICIALE DEL LIBRO
The Beloved of my Beloved

 

Presentazione a Fiuggi del libro
"The Beloved of My Beloved"

Eurocon 2009, Fiuggi, 28 Marzo 2009

a cura di Ian Watson e Roberto Quaglia

vivamente raccomandato
(richiesta tuttavia la conoscenza della lingua inglese e prontezza di comprendonio)

Quaglia Watson Beloved book

Clicca sulla foto per avviare il video, oppure va sulla pagina video per ulteriori opzioni


Estate 2006: fa il suo ingresso nelle librerie italiane "Il Mito dell'11 Settembre e l'Opzione Dottor Stranamore"

Settembre 2007: Pubblicata la seconda edizione del libro, riveduta e corretta: 30% di contenuto in più, 30% di prezzo di copertina in meno !!!


La seconda edizione (2007)

La prima edizione (2006)

Fa proprio figo dire che la realtà supera sempre la fantasia, ma sotto sotto nessuno ci crede davvero. Male. Perché è assolutamente così! E allora come si fa a limitarsi a scrivere fantascienza quando un bel giorno la realtà si rivela più allucinante di qualsiasi estrapolazione fantascientifica? Quindi scusatemi proprio per questa incursione nel mondo della realtà. Prometto che non lo faccio più. Alla lunga anche la realtà più allucinante finisce per diventare noiosa. Ma se avete poca dimestichezza con l'argomento trattato, vi garantisco che questo libro di 500 pagine, ricco anche di belle foto a colori, vi potrà forse infastidire, eventualmente traumatizzare, ma di certo non annoiare.


Leggi la recensione di Valerio Evangelisti:

 






non ti basta?

 






 


Aprile 2009: il libro "Il Mito dell'11 Settembre" viene tradotto in rumeno e pubblicato in Romania con il titolo:

11 Septembrie. Mitul.


La copertina dell'edizione rumena (2009)

 

Visita la homepage della versione rumena:

11 Septembrie. Mitul.


Antologie straniere

erotica

"The Penis of my Beloved" un racconto di Ian Watson & Roberto Quaglia, viene ripubblicato in questa antologia che raccoglie i migliori racconti erotici dell'anno.

CLICCA QUI PER COMPRARE L'ANTOLOGIA

The Mammoth Book of Best New Erotica 7

"The Beloved of the Gigolem"un racconto di Ian Watson & Roberto Quaglia, viene ripubblicato in questa antologia che raccoglie i migliori racconti erotici dell'anno.

CLICCA QUI PER COMPRARE L'ANTOLOGIA

The Mammoth Book of Best New Erotica 9

 

"The Penis of my Beloved" un racconto di Ian Watson & Roberto Quaglia, viene ri-ripubblicato nel 2012 in questa storica antologia che raccoglie i migliori racconti erotici in assoluto di 20 anni di antologie di migliori racconti dell'anno.
NB: Tuttora inedito in Italia.

CLICCA QUI PER COMPRARE L'ANTOLOGIA

The Mammoth Book of The Best of Best New Erotica

 

 


RACCONTI CHE POTETE LEGGERE GRATIS ONLINE !

"The Moby Clitoris of my Beloved"

un racconto di Ian Watson & Roberto Quaglia, pubblicato sulla rivista online Clarkesworld.

CLICCA QUI PER LEGGERE IL RACCONTO

"The Mass Extinction of my Beloved"

un racconto di Ian Watson & Roberto Quaglia, pubblicato sulla rivista online Helix.

CLICCA QUI PER LEGGERE IL RACCONTO

"Beloved Vampire of the Blood Comet"

un racconto di Ian Watson & Roberto Quaglia, pubblicato sulla rivista online FLURB, da Rudy Rucker.

CLICCA QUI PER LEGGERE IL RACCONTO

 

"The grave of my beloved", un racconto di Ian Watson & Roberto Quaglia, viene tradotto in italiano con il titolo "Una tomba per la mia amata" per la rivista di fantascienza Robot.

Incredibile, ma vero: sono stato tradotto in italiano! Sembra una battuta, ma non lo è. "The grave of my beloved" scritto da me in inglese, assieme allo scrittore britannico Ian Watson, è stato tradotto in italiano da Francesco Lato per la rivista Robot. Credo di essere uno dei primi scrittori italiani ad essere stato tradotto in italiano...

Una tomba per la mia amata (all'interno di Robot, Settembre 2006)

CLICCA QUI PER COMPRARLO ONLINE


Antologia di ESKMO in memoria del grande Sheckley

Primavera 2007. Il più importante editore russo di fantascienza, ESKMO, pubblica "Accademia Sheckley" («Академия Шекли»), un'antologia di fantascienza in memoria di Robert Sheckley, che riunisce una selezione racconti spiccatamente "scheckleiani". Il volume di 640 pagine contiene solo racconti di autori russi con due sole eccezioni: Roberto Quaglia ed Ian Watson, che compaiono con due distinti racconti. «Вечно что-то не так» di Roberto Quaglia e «Гиперзоо» di Ian Watson.

Disponibile solo in russo.


Gennaio-Aprile-Ottobre 2006
La rivista ucraina Science Fition Reality (Реальность фантастики) pubblica 2 racconti di Roberto Quaglia, uno dei quali, a grande richiesta, addirittura DUE volte.

E' l'esordio sul mercato in lingua russa.

Gennaio 2006:

la rivista ucraina Science Fiction Reality pubblica la traduzione russa di "Dio S.r.l" (КОМПАНИЯ GOD LTD)

Ecco un sommario della rivista
Ecco alcuni brani del racconto

 

CLICCA QUI PER LEGGERE LA PRIMA PAGINA DI DIO SLR IN CIRILLICO

Clicca qui per un ingrandimento della copertina

Aprile 2006:

la rivista ucraina Science Fiction Reality pubblica la traduzione russa di: "Inflazione indeterministica, o di quando salvai il mondo" (КАК Я СПАС МИР)
Ecco il sommario della rivista
assieme ad alcuni brani del racconto

 

CLICCA QUI PER LEGGERE LA PRIMA PAGINA DI INFLAZIONE INDETERMINISTICA IN CIRILLICO

Clicca qui per un ingrandimento della copertina

Ottobre 2006:

la rivista ucraina Science Fiction Reality ripubblica "Inflazione indeterministica, o di quando salvai il mondo"

Essere pubblicati in cirillico offre una sensazione originale, non fosse altro che perché devi re-imparare a leggere il tuo nome: Роберто Квалья (anche se sarebbe più corretto scrivere Роберто Куалья, ma per i russi la prima dizione è più semplice perché non contiene due vocali consecutive, quindi mi sa tanto che sarà così che sarò noto in Russia) - a questo punto uno tipicamente prova a fare una ricerca con Google del proprio nome in cirillico, e scopre che ci sono più di 10.000 risultati...

"The grave of my beloved", una storia di Ian Watson & Roberto Quaglia, è il racconto di chiusura del numero di Aprile 2003 della prestigiosa rivista americana Weird Tales, una della più antiche testate di fantascienza del mondo

Sulla copertina della rivista appare il nome di Ian Watson, ma non quello di Roberto Quaglia, nonostante la storia sia di entrambi. Una scelta commercialmente comprensibile - in America Ian Watson è molto più conosciuto di Roberto Quaglia - ma egualmente poco elegante sul piano dello stile.

"The penis of my beloved", una storia di Ian Watson & Roberto Quaglia, è il racconto di chiusura dell'antologia Lust For Life, pubblicata in Canada da Véhicule Press.

The penis of my beloved (all'interno di The Lust for Life, Véhicule Press, 2005)

CLICCA QUI PER COMPRARE IL LIBRO ONLINE

Clicca qui per un ingrandimento della copertina

Clicca qui per leggere una recensione


Chiariamo subito: per leggere i libri di Roberto Quaglia, che è uno scrittore italiano, può essere necessario conoscere il rumeno. Per misteriose ragioni probabilmente riconducibili alle follie umane, in Romania si è iniziato a pubblicare i miei libri con un decennio di anticipo rispetto all'Italia. Complimenti all'Italia...

Pensiero Stocastico - Versione Rumena ("Gandirea Stocastica", Nemira, 2004)

CLICCA QUI PER LA SCHEDA DEL LIBRO

Clicca qui per un ingrandimento della copertina


"Tutto quello che sai è falso"
è stato uno dei maggiori successi editoriali del 2003 in Italia, vendendo più di 65.000 copie. Io sono l'autore del primo (e più controverso) articolo del libro.

Tutto quello che sai è falso (Nuovimondimedia, 2003)

Questo corposo volume di 450 pagine raccoglie decine di articoli americani di controinformazione, alcuni più interessanti, altri di meno. Apre il libro un lungo e controverso articolo del sottoscritto sui fatti dell'11 settembre, recensito anche su Repubblica, Liberazione, e su Tgcom. Raccomandato pure da Beppe Grillo.

Clicca qui per comprarlo online


La maggior parte dei miei libri sono pubblicati solo all'estero. C'è però un'ottima eccezione, e si tratta del libro sottostante. Il libro è acquistabile online. Si tratta di un ottima idea regalo per sconvolgere, scandalizzare ed eventualmente anche traumatizzare amici, nemici e parenti. A meno che non te lo voglia leggere tu stesso/a. Ma a te farà un'altro effetto.

Pensiero Stocastico - Versione Italiana (Solid, 2002)

CLICCA QUI PER LA SCHEDA DEL LIBRO

Clicca qui per un ingrandimento della copertina


"Pane, Burro e Paradossina" è un libro in due parti, la prima scritta nel 1985 e la seconda nel 1999. Questa è una traduzione inglese. L'opera intera conta 470 pagine, ed è preceduta da una prefazione del grande scrittore americano Robert Sheckley, che potete leggere online.

Bread, Butter and Paradoxine - Versione Inglese (2002)

Clicca qui per un ingrandimento della copertina


Ecco "Pane, Burro e Paradossina" in rumeno. 120.000 parole, originariamente tutte scritte in italiano da me, si manifestano invece in rumeno nel 1999, così che ancora una volta a nessun italiano sarà concesso di leggere ciò che ogni rumeno può invece leggere e rileggere quando gli pare.Anche l'edizione rumena è preceduta da una prefazione del grande scrittore americano Robert Sheckley, che potete leggere online.

Paine, unt si paradoxina - Versione rumena (Nemira, 1999)

CLICCA QUI PER LA RASSEGNA STAMPA

Clicca qui per un ingrandimento della copertina

Sheckley99-E-015d.jpg (14350 byte)

Timisoara, Romania, Agosto 1999.

Un momento della presentazione di "Paine, unt, si paradoxina". Al centro, con la maglietta rossa, Roberto Quaglia e Robert Sheckley. Clicca qui per tutte le foto della presentazione


"Dio S.r.l" è una raccolta dei miei primi racconti di fantascienza. Ovviamente, per la vostra gioia, rigorosamente in rumeno. Il racconto che dà il nome alla raccolta è tuttavia disponibile anche online in italiano. Nota bene: E' tipico dei libri avere un retro di copertina. Chissà perché. E' meno tipico dei libri avere sul retro di copertina uno sproloquio di Gigi Picetti. Chissà perché.


Insisti a non sapere il rumeno? Peccato! "Il vagabondo dell'etere" è un mio romanzo di fantascienza surreale-umoristica del 1990, ed è stato sinora solo pubblicato in Romania, in edizione rumena, nel 1994. A suo tempo fu là anche un discreto best-seller . 130.000 parole.

Il Vagabondo dell'etere - Versione rumena ("Vagabundul Interspatial", Nemira, 1994)

Clicca qui per un ingrandimento della copertina


Due piccole edizioni in inglese

god_ltd2b.jpg (22075 byte)
Dio s.r.l.

upthereb.jpg (18331 byte)
Lassù qualcuno mi concupisce.

Dio è incredibilmente diverso da come banalmente si ritenga. E non si tratta di una bella sorpresa. Com'è dunque Dio? E quali sono i suoi difetti? Il racconto è adesso disponibile su Delos su Fantascienza.com. Cosa accade se un alieno (o è un'aliena?) si intrufola a casa tua e pretende di venire a letto con te?
- una commedia per un teatro italiano moderno che non c'è

Vuoi proprio leggere qualcosa di mio?
Eccoti un mio libro online.
E' la cosa peggiore che ho scritto, quindi te la posso regalare senza problemi.

Caro Maurizio Costanzo show

"Caro Maurizio Costanzo Show...".

Cinquanta lettere al Totem Televisivo Italiano. Il primo libro shareware italiano integralmente online su Internet, fin dal 1997!


La curiosità non si è ancora estinta?

Beh, se proprio volete leggere qualche mia opera di fantascienza in italiano, il miglior suggerimento che vi posso dare è di cercare nel database della casa editrice Perseo di Bologna. Qualcosa troverete, sulla rivista Futuro Europa, e potrete comprarlo online anche subito....

http://www.perseolibri.it/

 


IL MOTTO:
Roberto Quaglia è molto più tradotto all'estero che in Italia, e quest'assurdità è tuttavia inconfutabile, poiché esistono dei suoi racconti in versioni olandesi ma non lucane, cecoslovacche ma non romagnole, inglesi ma non umbre.

GIGI PICETTI


IL PISTOLOTTO:
A tutt'oggi, della dozzina di libri che ho scritto, quasi tutti sono felicemente inediti in Italia. Tuttavia, anche se varie mie opere hanno finito per essere tradotte in inglese, tedesco, francese, olandese, rumeno, ceco, bulgaro e cinese, nessuna di esse è o è mai stata a tua disposizione in alcuna tipica libreria italiana. Una circostanza suggestiva e sublime, dal mio punto di vista. Le ragioni? Porre le domande è più utile che scodellare risposte. Tuttavia, se non ci arrivi con il tuo cervello, ti spiego io perché. Oppure no.


IL CONTENTINO:
Ciò che segue è una famiglia di nessi a coerenti liste di parole buttate giù da me. In modo meno tortuoso potremmo dire che la roba qua sotto elencata è una lista di miei articoli. In effetti, si tratta sostanzialmente di spazio scritto, anche se non si riesce a comprendere come possa essere uno spazio (Esiste veramente uno "spazio" in Internet? E se c'è, dov'è?) Quindi, in ultima analisi, si tratta probabilmente di scritto senza spazio


"Pensiero Stocastico" è una crescente collezione di brevi miei articoli che scrivo mensilmente sulla rivista elettronica Delos. Il tema? La realtà e i suoi sorprendenti dintorni. In effetti, potremmo a ragion veduta argomentare che in realtà solo i dintorni della realtà realmente esistono... Tutti i pezzi sono rigorosamente in italiano, sebbene gli italiani non siano ancora tutti a pezzi. Ho evidenziato in neretto i miei preferiti.
Cosa ci faccio io qui?
La Vita, L'Universo e Tutte Quelle Persone Scomparse Nei Propri Personaggi
Perché sono utili le Convention di Fantascienza
L'aspetto più idiota della Fantascienza moderna
L'urlo montante del rumore di fondo
L'Universo: un Minestrone zuppo di Caos, Linearità e giusto un pizzico di Mente Umana
L'Imposta sul Significato Aggiunto
Emettitori e Ripetitori di Informazione
Il silenzio di Internet (ovvero: sperduti in un'isoletta di parole nell'etereo mare virtuale)
La vecchia fantascienza vecchia e la nuova fantascienza vecchia
Gli alieni nel nostro cervello? Trame di simbiotici.
E ora... un po' di polemica gratuita (ci paga forse qualcuno per farla?) Fandom e fandonie. La comodità di essere morti.
Il Futuro della fantascienza.
I vantaggi della clonazione umana.
Il futuro del teatro.
Un po' di nulla ovvero di ufo ogni tanto non guasta o invece sì .
Un po' di tutto ovvero di fantascienza ogni tanto guasta o invece no.
Il mito di Diana, nel trentennale della morte della Principessa Triste.
Storie di Convention.
Internet Invaders e il trionfo dell'Obsolescenza Programmata
Il futuro del sesso.
L'intelligenza non serve a ciò che gli intelligenti credono che serva.
Il fondo del barile del senso.
Il miracolo della moltiplicazione dei pani e dei pesci e delle foto porno su Internet.
Guerra e Internet.
In missione per conto di Delos.
Domande senza risposta?
Speriamo che la fine del mondo si sbrighi.
Il principio della pornodemocrazia: dal Clinton Sex Show nello Studio Orale della Casa Bianca al masturbatorio mentale collettivo dell'Umanità.
Il mistero della globalizzazione.
Il futuro della letteratura.
Il futuro del doping.
La guerra democratica: un futuro di sangue col totobomba a premi.
Prigionieri della Deformazione Metaforica.
E se la natura avesse ragione?
Caro diario, cosa mai ci fa Sheckley in Italia?
Epidemia stocastica
Il Far West dei significati
La Madre di Tutte le Allucinazioni
Gli status simboli prossimi venturi nell'incalzante Era dei Miracoli
La Fine della Notte
New Economy e fantascienza
Dalla pedofilia alla tecnofobia, i bizzarri risultati del giornalismo politically correct
Il futuro dell'identità
Il futuro di pornografia e voyeurismo
Dal Grande Fratello alla Grande Famiglia
Il futuro della prostituzione: la glasnost del sesso mercenario
Sproloqui di fine millennio
I ghetti di domani
Tremate, tremate, il futuro è arrivato... e non è un futuro asimoviano
Il figlio del Capitano Nemo
Eurocon 2001 in Romania... sull'isola deserta in mezzo al Danubio
Antiglobalizzazione e terza guerra mondiale: il tramonto delle allucinazioni
La burocrazia, il fondamentalismo religioso ed il campionato di calcio salveranno il mondo
Il giorno in cui il calcio diventò un gioco democratico
Il crollo dell'impero americano
Tutto quello che avreste sempre voluto sapere sull'11 settembre 2001, ma che non avete mai osato chiedervi
La dittatura del surrealismo

COPERTINA | INDICE | BIOGRAFIA | MIEI SCRITTI | FANTASCIENZA | IMMAGINI | VIDEO | RASSEGNA STAMPA | BOOKSTORE | POSTER | POLITICA | SATIRA | GUSTI | AMICI | VARIA UMANITÀ | CONTRIBUISCI ALLA VITA DI ROBERTO | CONTATTI | LINKS |

Photo of Roberto Quaglia Photo of Roberto Quaglia

Se volete contattare questo mutante
che nel tempo cambia la propria faccia,
sapete come fare.

Se non lo sapete, CLICCATE QUI

Se proprio non ci riuscite, andate a farvi benedire

Ultima modifica, 18 Luglio 2011

© 1962-2999 by Roberto Quaglia